ggggggggg
Vai ai contenuti

Menu principale:

Editoria Locale
     ADELAIDE

       di  Alberto Salina    -       Romanzo


Stresa 1940. Il discorso di Mussolini, pronunciato dal balcone di Palazzo Venezia, contenente la dichiarazione di guerra, consegnata alla Francia e all’Inghilterra, giunge, inaspettato, sulle sponde del lago Maggiore. Il Maresciallo dei Carabinieri Luca Gatti si trova, suo malgrado, come cinque anni prima, a condurre una difficile indagine, alla ricerca di un segreto, che potrà deciderne le sorti. Due omicidi, un attentato e l’attenzione di tutti i più alti vertici civili e militari del regime fascista, ruotano intorno ad una giovane e affascinante ragazza: Adelaide.  L’Italia è ormai una Nazione al suo interno profondamente divisa.  Non sarà facile, malgrado l’aiuto del fidato attendente Airoldi e dell’amico Don Piero, trovare la soluzione a questa intricata vicenda.  Luca sarà costretto, dagli eventi, ad affrontare scelte che metteranno a dura prova la propria coscienza e l’amore per Marta.

pagine 148 - Euro 14,00

                                                torna indietro
Torna ai contenuti | Torna al menu